Perché scegliere un ghostwriter - Italy Swag

Perché scegliere un ghostwriter

20 Gennaio 2018
Facebook ADS Italy SWAG agenzia web, grafica e social a Bari
5 modi per generare un eCommerce più proficuo con le Facebook ADS
20 Gennaio 2018
Schema Per Una Buona SEO italy swag
Schema Per Una Buona SEO
20 Gennaio 2018

Cosa è un Ghostwriter? E, perché è tanto richiesto nel mercato del marketing odierno? Ebbene, per dare una risposta a queste domande, occorre fare un piccolo percorso all’interno di questa professione fantasma.

Perché scegliere un ghostwriter - Italy Swag  agenzia web, grafica e social a Bari

I ghostwriter sono scrittori a “noleggio” che prendono denaro per i lavori consegnati, ma nessuno dei crediti relativi ai diritti di copyright. L’autore che propone il lavoro sta assumendo un ghostwriter come scrittore freelance, spesso a conoscenza di uno schema di copy SEO, per produrre un testo a pagamento. Alla fine dell’opera, l’autore prende tutti i meriti conseguenti all’opera originale prodotta, incluso lo stile di scrittura e i contenuti di qualità prodotti dallo scrittore fantasma. Il ghostwriter, che di solito è pagato in anticipo per completare il lavoro, ottiene quindi denaro per il lavoro svolto e non assume alcun merito per i testi, né viene rappresentato in alcun modo.

Perchè assumere un ghostwriter

Questo lavoro può sembrare strano, ma è una pratica comune. Quando qualcuno vuole creare una copia nuova di zecca di testi già presenti su un sito web, un ghostwriter può essere assunto per riscriverli interamente; e ci sono molti lavori simili, ad esempio, scrittura di annunci, copie per aziende, articoli di blog, comunicati stampa o fornitura di materiale nuovo o riscritto per uso personale o professionale. Il ghostwriter è assunto principalmente come scrittore freelance professionale, al fine di produrre copie di testi di alta qualità.

Uno scrittore freelance professionista pagato è spesso l’unica fonte a cui rivolgersi per fare scintille, copie ben scritte di testi presenti su un sito o testi realizzati con scrittura professionale che vengono realizzati in un tempo determinato.

I ghostwriter sono anche assunti per scrivere libri. In questi casi, l’autore del libro è la persona che assegna il lavoro di copy allo scrittore fantasma, e non il fantasma stesso, a meno che l’autore del libro non voglia condividere un po’ di credito con il ghostwriter. In questo caso, il fantasma può essere elencato come coautore o come “editor” del libro e in genere viene elencato da qualche parte nella pagina dei riconoscimenti.

Si guadagna facendo il ghostwriter?

I ghostwriter spesso lavorano per somme di denaro molto elevate, anche se con i recenti standard di concorrenza fissati da paesi del terzo mondo come India e Cina e con agenzie di servizi di stampa e comunicazione presenti sul web e altre che mettono in contatto gli editor con il miglior offerente di progetti di scrittura fantasma, il guadagno non è sempre assicurato. Ma in molti casi, uno scrittore fantasma è in grado di produrre un ricavato pari ad un effettivo lavoro standard; basta solo trovare editori giusti e leali!

Uno scrittore fantasma viene assunto per la sua qualità di lavoro, e non necessariamente per il suo “nome” come scrittore. Ma ci sono molti tipi di offerte che un ghostwriter può “vagliare” con l’autore del libro per produrre un accordo equo per entrambe le parti.

Ad esempio, un ghostwriter può avere un compenso più alto per un libro che molto probabilmente venderà bene, quindi, richiedere circa il 10-20% dei profitti lordi del testo a fine vendita. Questo metodo viene utilizzato solo quando il libro è garantito dalla sua diffusione e dalla vendita a prezzo alto.

Come diventare un ghostwriter

Tuttavia, l’attività di scrittura fantasma può essere molto redditizia. Per diventare uno scrittore fantasma ben pagato, dovresti avere molta esperienza come scrittore freelance, magari includendo alcuni libri pubblicati sotto il tuo nome o anni di esperienza nella scrittura di contenuti per siti web e di altri tipi di informazioni scritte nere su bianco. Dovresti aver vissuto esperienze come scrittore freelance per poter intraprendere la carriera di ghostwriter. C’è sempre spazio nelle varie sfaccettature della professione di scrittore per un ghostwriter. E può divenire, anche, una carriera molto redditizia, una volta appresa la gestione dei clienti, il metodo e la tempistica della scrittura. E tu, cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Richiedi Preventivo